Le gonne

Nel mio piccolo paese della Sicilia, ci sono ancora i garofani sui balconi, e le donne portano gonne lunghe.
Se scoprite una caviglia, vedete letteralmente i giovani tremare.
Ma questo accade di rado, perché le ragazze vanno caute e sorvegliate, sono consce del loro corpo e si sostengono tra loro.
E, se piove, preferiscono rincasare con l’orlo della gonna schizzato di pillacchere che con le calze morse da sguardi caldi come baci.